3 migliori libri su Trentino Alto Adige

libri su Trentino Alto Adige

Ehi! Ciao 🙂

Se eri alla ricerca di qualche lettura interessante, vogliamo darti il benvenuto su Librix.

Sicuramente con questa guida ti aiuteremo a trovare 3 migliori libri su Trentino Alto Adige in giro pochi secondi.

Infatti qua sotto troverai 3 migliori libri su questo argomento e per ciascuno dei libri presenti troverai:

  1. Titolo del libro
  2. Descrizione o riassunto (se presente)
  3. Link per acquistarlo su Amazon

 

Perché abbiamo scelto questi 3 migliori libri su Trentino Alto Adige?

Il motivo è molto semplice:

perché rappresentano i migliori libri disponibili su Amazon su questo argomento.

Abbiamo scelto i migliori 3 che secondo noi e secondi i lettori possono aiutarti.

Ecco la lista completa dei 3 titoli che ti consigliamo.

 

Ecco la lista contenente 3 migliori libri su Trentino Alto Adige

  1. L’Alto Adige alpino

  2. Pensare l’Alto Adige. 

  3. Luci dietro l’ombra.

in scontoBestseller No. 1
in scontoBestseller No. 3

 

Curiosità, storia e news

Oltre alla lista dei 3 migliori libri su Trentino Alto Adige ecco alcune curiosità che possono interessarti.

Secondo Wikipedia:

Il clima del Trentino-Alto Adige presenta caratteristiche tipiche del clima continentale e di quello alpino di alta montagna, soprattutto in relazione all’altitudine. In base all’orografia, all’esposizione rispetto ai venti predominanti, alla quota e alla presenza dei grandi laghi alpini come quello di Garda, il clima può variare sensibilmente, fino a presentare i caratteri tipici del clima mediterraneo. Le piogge variano in base alla quota e all’orientamento dei rilievi. In generale le maggiori precipitazioni cadono sui rilievi più elevati e nei settori meridionali e occidentali della regione, dove i venti occidentali e meridionali che accompagnano il passaggio delle perturbazioni atlantiche apportano umidità: qui le piogge ammontano a 1200–1400 mm annui. Procedendo verso nord e verso est le Alpi agiscono come una barriera e la piovosità annua decresce progressivamente scendendo sotto ai 1000 mm. In genere nei fondovalle cadono dai 700 ai 900 mm, ma nelle vallate più settentrionali dell’Alto Adige, schermate da rilievi elevati, le piogge annue scendono sotto ai 600 mm annui. Le precipitazioni cadono prevalentemente in estate sulle Dolomiti e sull’Alto Adige, mentre nel settore meridionale della regione i picchi di piovosità si osservano durante le stagioni intermedie. In inverno prevalgono precipitazioni a carattere nevoso, più abbondanti sui rilievi. Le precipitazioni fanno registrare un minimo in inverno. I venti più frequenti sono di provenienza occidentale e meridionale specialmente durante le stagioni intermedie e nel periodo estivo. Viceversa in inverno prevalgono le correnti da nord o da est che apportano tempo freddo e asciutto. Le correnti meridionali sono le principali responsabili degli episodi di maltempo. Caratteristico delle vallate alpine è anche il Foehn. Le estati sono calde con valori che superano facilmente i 30 °C e che in corrispondenza delle ondate di caldo possono toccare e anche superare 35 °C nelle conche interne (in particolare nella conca di Bolzano). Gli inverni sono rigidi. In Alto Adige e nelle zone di montagna più elevate le temperature scendono considerevolmente sotto allo 0 °C e questi sono tra i settori più freddi d’Italia, con valori estremi anche inferiori a -30 °C. Anche sulle rimanenti zone della regione gli inverni sono rigidi ma l’azione protettiva dei rilievi da un lato e quella mitigatrice del lago di Garda dall’altro smorza considerevolmente i rigori invernali. Durante le stagioni intermedie le temperature subiscono improvvise variazioni, ma generalmente le temperature sono abbastanza miti con medie che si attestano tra i 10 e i 15 °C nei fondovalle.[9]

SPEDIZIONE GRATIS
TRAMITE AMAZON.

Tramite Amazon Prime riceverai i tuoi libri a casa in 24 ore con consegna GRATUITA!

Vuoi invece leggere libri gratis online per 30 giorni?

Iscriviti gratis ad Amazon Kindle Unlimited »

Altri LibriX!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *