Planisfero da parete: ecco i migliori 3 in metallo e legno

PLANISFERO DA PARETE

Stavi cercando un planisfero da parete che ti piacerebbe appendere?

O forse vorresti regalare un planisfero da parete o mappamondo a qualcuno?

Sei nel post giusto.

Mi presento: sono Chiara e amo viaggiare 🙂

Lo sapevi che al mondo ci sono 206 Stati proprio come le ossa? 😛

Dopo ‘articolo con i libri sul Giappone in questa guida voglio aiutarti a trovare i migliori planisferi tra i quali scegliere.

Siccome ci sono passare, so che scegliere il planisfero da parete non è facile in quanto ne esistono di diversi tipi.

Andiamo quindi a vedere i diversi tipi di planisferi o mappamondo e per ognuno di questi ti indicherò un link per acquistarlo su Amazon.

I planisferi da parete che vedremo in questa guida sono i seguenti:

  • Planisfero da parete in legno.
  • Planisfero da parete in metallo.
  • Planisfero da parete in sughero.
  • Planisfero da parete adesivo.

In teoria ci sono altre tipologie di planisferi ma questi sono i 4 più usati e venduti.

Andiamo quindi subito alla guida!

Planisfero da parete: le tipologie, pro e contro.

PLANISFERO DA PARETE

Vediamo subito i migliori planisferi da parete in base alle tipologie con i relativi PRO e CONTRO.

1. Planisfero da parete in legno

Il planisfero in legno è ovviamente leggero ed è il mio preferito, per un semplice motivo:

è elegante!

Quindi se devi scegliere e vuoi un parere esterno, vai con il planisfero in legno e vedrai che renderà la tua stanza o lo studio un posto bellissimo.

Planisfero consigliato da acquistare

Ecco il link con miglior planisfero di questa tipologia:

https://amzn.to/2Vlp1bA

Pro del planisfero in legno consigliato

  • Il risultato: decisamente elegante e raffinato come planisfero rispetto ad agli altri.
  • La guida: in diverse lingue, questo la rende di facile comprensione per chi acquista questo planisfero.
  • Il materiale: è costruito con materiale di qualità e il mappamondo risulta curato nei dettagli che fanno la differenza e rendono questo planisfero uno dei migliori in legno.

Contro del mappamondo in legno consigliato

  • Richiede molta pazienza e manualità per la essere montato. Ma non è così complicato. Con un po’ di determinazione ce la farai 😉

 

2. Planisfero da parete in metallo

Questo tipo di planisfero è più resistente ma allo stesso momento più pesante.

Se devi scegliere questo tipo di planisfero fai attenzione alla tua sicurezza!

Non vorrei che ti cadesse il mondo in testa LOL

Planisfero consigliato da acquistare

Ecco il miglior planisfero di questa tipologia:

https://amzn.to/3egkO1M

Pro del planisfero in metallo consigliato

  • Il Materiale: estremamente resistente, infatti è interamente in titanio che rende questo planisfero molto resistente e ovviamente di lunga durata.
  • Le calamite: 12 per contrassegnare i posti in cui si è stati o che si vuole visitare in futuro.
  • Gli occhielli: permettono di appendere il mappamondo con dei chiodi e di non usare dei gommini che per alcune persone risultano poco eleganti e stabili.

Contro del mappamondo in metallo consigliato

  • Le dimensioni: ridotte, non si consiglia di appenderlo su pareti grandi ma su parete piccoli per far risalire al massimo il planisfero.

 

3. Planisfero da parete in sughero

E’ un materiale ovviamente versatile ma più tenero e delicato.

Però puoi metterci le puntine! 😉

Ovviamente non ha la stessa eleganza di uno in legno!

Planisfero consigliato da acquistare

Ecco il miglior planisfero di questa tipologia:

https://amzn.to/2RrlXK3

Pro del planisfero in sughero consigliato

  • Le puntine: vengono fornite per attaccare il planisfero e per segnare i posti in cui si è stati. Questo ovviamente è reso possibile grazie al materiale (sughero).
  • Le dimensioni: molto grandi, quindi ottimo anche per parete grandi in quanto è risulta bello visibile e non sembra una macchia.
  • Il materiale: il sughero risulta elegante e resistente nel tempo, ma ovviamente non tanto quanto il planisfero in metallo.

Contro del mappamondo in sughero consigliato

  • Il materiale: risulta delicato e difficile da staccare una volta attaccato.

 

4. Planisfero da parete adesivo

Beh, rispetto ai precedenti è meno elegante però può essere attaccato ovunque senza danneggiare la superficie.

Planisfero consigliato da acquistare

Ecco il miglior planisfero di questa tipologia:

https://amzn.to/2y9gkZS

Pro del mappamondo adesivo consigliato

  • L’adesivo: di qualità si può attaccare e staccare diverse volte senza danneggiare la parate. Questo significa che non dovrai acquistarlo ogni volta che vorrai cambiare la postazione di questo planisfero.
  • I Colori: ogni paese presenta diversi colori per essere localizzato. Quindi è un planisfero un po’ più vivace rispetto ai precedenti.
  • I nomi: sono presenti i nomi di ogni paese e la rispettiva capitale. Diventa quindi anche un ottimo ripasso 😉

Contro del planisfero adesivo consigliato

  • Nessun contro per questo planisfero in base alla mia ricerca. E’ qualcosa di economico e soprattutto riutilizzabile.  Ovviamente non è elegante come quelli precedenti e quindi anche meno costoso per questo motivo.

 

Conclusioni: quale acquistare?

Come hai visto, in base alle tue esigenze puoi tranquillamente scegliere il planisfero da parete che fa per te.

Se vuoi qualcosa che duri nel tempo ti consiglio di prendere un planisfero in legno o in metallo, altrimenti dovrai scegliere tra sughero adesivo (che personalmente eviterei per il materiale e eleganza!).

Spero di averti aiutato con questa scelta.

A presto!

Chiara

P.S.: se vuoi abbiamo scritto una guida con i libri sul Giappone che contiene i migliori 3 libri sul Giappone che ogni viaggiatore dovrebbe leggere. Clicca qua per leggere.

SPEDIZIONE GRATIS
TRAMITE AMAZON.

Tramite Amazon Prime riceverai i tuoi libri a casa in 24 ore con consegna GRATUITA!

Vuoi invece leggere libri gratis online per 30 giorni?

Iscriviti gratis ad Amazon Kindle Unlimited »

Altri LibriX!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *